Ricette

Ingredienti:

300 gr di baccalà ammollato (in un pezzo)
1 spicchio d'aglio
1 foglia d'alloro
3-4 fette di pane casereccio
200g di pomodori datterini
Olio extravergine di oliva Vù q.b
Sale q.b

Ingredienti per la maionese all'olio:

Pelle del baccalà
50ml di olio Vù
20ml di acqua di cottura del baccalà
2 spicchi d'aglio
Sale q.b.
Pepe q.b.

Descrizione:

Questa ricetta è stata realizzata dallo chef stellato Moreno Cedroni durante il suo showcooking alla serata di presentazione di Olio Vù a Milano.

Preparazione:

Cuocere il baccalà portandolo a bollore con la foglia di alloro e uno spicchio d'aglio per 15 minuti, dopo averlo lavato ed aver eliminato pelle e spine.
Sfaldare la polpa del baccalà in pezzi non eccessivamente grandi, metterla in una ciotola e condirla con olio Vù, e coprirlo con pellicola. Mondare i pomodorini, tagliateli a pezzetti e conditeli con l'olio e sale.
Mettete la pelle del baccalà avanzata nel bicchiere di un frullatore a immersione insieme all'olio, 20 ml di acqua di cottura del baccalà, un pizzico di sale e pepe.
Frullare fino ad ottenere una salsa consistente quanto una maionese morbida (se troppo densa aggiungere ancora un filo d'acqua di cottura) e filtrarla.
Abbrustolire le fette di pane, e disporle su un piatto con i pomodorini, il loro succo, il baccalà e la maionese all'olio Vù.